Al supermercato capita che...


Dopo aver letto i racconti di altri, vorrei far conoscere la mia esperienza. Siamo una coppia di 38-43 anni sposati da 20. Abitiamo in provincia, abbiamo avuto una esperienza sconvolgente con un singolo. In un grosso supermercato lui l'ha agganciata, lei aveva una sottana molto trasparente, l'ha seguita alla macchina e le ha fatto un sacco di complimenti, ed alla fine gli ha chiesto di poter bere qualche cosa, lei ingenuamente non ha accettato ma ha detto "un'altra volta" ed ha lasciato il suo numero di telefonino. Lui dopo due giorni ha cominciato a chiamarla, e lei dopo due volte ha accettato l'invito. Morale si sono incontrati ancora nel parcheggio del grosso magazzino, io sapevo tutto li ho seguiti ho visto lei che saliva sulla macchina di lui. Li ho seguiti, si sono appartati in una stradina e lui ha cominciato a baciarla, lei faceva la pudica, ma aveva voglia, dopo le solite toccatine, lui ha cominciato a spogliarla, ma faceva fatica, allora lei già bollente si è spogliata. Da quel momento non c'è stato freno a nessuna opportunità Lei si è sentita libera di farsi montare da lui che l'ha presa con forza come piace a lei. Io sbirciavo di nascosto, lei lo sapeva e faceva di tutto per vedere dove ero. Si esibiva in modo osceno, ma mi piaceva. Dopo averla presa da davanti ed esseri riposato ha cercati di farsela ancora, lei era ancora calda, ma lui l'ha girata e voleva prenderla alla pecora, a lei piace e lui l'ha martellata come un disperato, ha durato tanto, lei godeva ed io mi sono fatto la terza sega. E' stato bellissimo. Spero che voglia rifarlo.